Skip links

Osteopatia: l’apparecchio ortodontico fa male?

Una nuova voce che sempre più spesso circola tra i pazienti, è di prestare attenzione alla necessità dell’apparecchio ortodontico in quanto potrebbe avere effetti negativi sulla postura.
Si, è vero che c’è un collegamento, ma attenzione a capire cosa accade.
L’occlusione determina la posizione della mandibola nello spazio che a sua volta contribuisce alla postura attraverso le catene muscolari e fasciali che percorrono tutto il corpo.  Le modifiche occlusali determinate dall’apparecchio ortodontico hanno sempre una corrispondenza mio-fasciale che generalmente vengono ben tollerate dal sistema.

L’osteopatia può contribuire a facilitare il cambiamento che avviene durante il trattamento ortodontico. Soprattutto l’effetto benefico dell’osteopatia può essere osservato nelle fasi finali del trattamento ortodontico e nel periodo di contenzione che segue la terapia. Non è provato, invece, che non migliorare la propria occlusione abbia un effetto benefico sulla postura. Consigliatevi sempre con il vostro ortodontista che deciderà la corretta terapia necessaria.

Lascia un commento

Name*

Website

Commento